28 aprile 2015

CANEDERLI DI SEMOLINO CON ZAFFERANO

..La ricetta di oggi l'ho trovata sulla mia rivista preferita, mi ha colpito solo leggendo il titolo e poi la foto era tutto un programma.. Devo dire che le aspettative sono state ampiamente ricompensate, una ricetta deliziosa, particolare e dal sapore delicato.. Un piatto falsamente calorico, un primo piatto che con opportune modifiche può anche diventare sano e leggero.. 

L'ho adorato al primo sguardo e l'ho amato al primo assaggio..


INGREDIENTI:
(per 6 persone)
250 gr di semolino
1lt di latte parzialmente scremato
2 tuorli grandi
100gr di burro
80gr di formaggio grattugiato
3 bustine di zafferano
300gr di pancetta affumicata (o speck, o prosciutto a cubetti)
Semi di papavero, erba cipollina, sale e pepe

PREPARAZIONE
Portate a bollore il latte con 20 gr di burro, sale e zafferano: versate il semolino a pioggia mescolando con una frusta e cuocete per circa 5 minuti, a fiamma dolce, sempre mescolando.
Spegnete il fuoco ed aggiungete i tuorli, uno alla volta, il formaggio grattugiato e il pepe, sempre mescolando..
Lasciate intiepidire: formate delle palline (se avete il cucchiaio per fare le palline del gelato sarà più semplice) e allineateli su una pirofila spennellata di burro.
Tostate un minuto un cucchiaio abbondante di semi di papavero e teneteli da parte.
Sciogliete il burro rimasto in una padella e fate rosolare la pancetta per qualche minuto. Versate il burro e la pancetta sopra i canederli e cospargeteli di semi di papavero: coprite con della carta alluminio e cuocete in forno a 200° per circa 15 minuti (togliete la carta negli ultimi minuti di cottura).
Servite subito spolverizzando i canederli con dell'erba cipollina




24 aprile 2015

TORTA DI CAROTE CON FROSTING ALLO SCIROPPO D'ACERO

Ed eccomi qui anche questo mese a provare la torta del RE.CAKE 2.0. Sinceramente ero un po' dubbiosa questa volta a partecipare, non amo lo sciroppo d'acero, troppo dolce per i miei gusti, ma la presenza della cannella nell'impasto mi ha convinta a provarci.. Come immaginavo il frosting non mi fa impazzire, troppo dolce, ma devo dire che nell'insieme, con questa base particolarmente speziata, ci sta alla perfezione..
Come accennavo la base è molto speziata, ma vi posso assicurare che è di una bontà pazzesca..Davvero non pensavo; ad essere sincera la vedrei anche da sola (il frosting le conferisce quella freschezza ideale per questo periodo), come una tipica torta che ti scalda nelle serate d'inverno..
Magari con del caldo zabaione e una cioccolata come accompagnamento.. 

Ma il mio pensiero scorre sempre al mio amato inverno, quindi non fateci caso.. Basta un po' di cannella che nel mio immaginario torna la neve e Babbo Natale..


INGREDIENTI:
Per la torta:
300 gr farina 00
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
180 gr zucchero semolato
180 gr zucchero di canna
160 gr olio di semi (io di girasole)
150 gr purea di ananas (ho usato l'ananas in succo)
4 uova grandi a temperatura ambiente
200 gr di carote grattugiate
5 cm di zenzero fresco grattugiato
100 gr di noci (facoltativo)
60 gr di uvetta (facoltativo)

Per il frosting:
450 gr formaggio cremoso (io philadelphia)
250 gr burro non salato a temperatura ambiente
500 gr zucchero a velo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di cannella in polvere
100 gr sciroppo d’acero

17 aprile 2015

CANNELLONI MAGRI DI PRIMAVERA

..Rieccomi qui, dopo giorni di assenza..Scusatemi, ma in questo periodo sono un pò presa da vari impegni e ho poco tempo da dedicare alla preparazione dei piatti per il Blog..  Spero di riuscire presto a tornare a dedicarvi più tempo con le mie idee ed i miei piatti..

Il piatto di oggi è un primo speciale, facile da preparare, leggero, ma veramente buono.. Un primo piatto ripieno di primavera, tante verdure colorate che coloreranno la vostra tavola.. E soprattutto faranno bene al vostro punto vita..


INGREDIENTI
(per 4 persone)
12 cannelloni
500gr di ricotta
una confezione di verdura surgelata (per comodità, se avete tempo usate verdura fresca)
sale e pepe
formaggio grattugiato

 Per la besciamella:
1 lt di latte scremato
80 gr di fecola di patate 
25gr di burro
noce moscata
zafferano
sale e pepe

9 aprile 2015

ROLL CHICKEN

..Pasqua finita, e tanta ciccia accumulata su qualsiasi parte del corpo.. Tanto cioccolato ancora da smaltire... Quindi oggi vi presento un piatto leggero, goloso e delizioso, ma sano e quasi privo di grassi.. La cosa bella è che sarà molto apprezzato anche dai più piccoli, almeno, al mio bambino è piaciuto particolarmente e come tutti i bambini, lui non ama le verdure.. Ma mischiarle con un po' di maionese e yogurt è stata una mossa vincente.. Un rotolo molto stuzzicante e colorato, da servire anche avvolto in tovagliolini colorati per rendere la tavola più allegra e primaverile.


INGREDIENTI
(per 4 roll)
Per la piadina
300gr di farina 00 
un cucchiaino di sale
130/150 gr di acqua tiepida

Per il ripieno
300gr di petto di pollo
2 carote grandi
un quarto di cavolo cappuccio
un vasetto di yogurt magro
4 cucchiai di maionese
2 cucchiai di senape 
2 cucchiai di aceto
sale e olio extravergine di oliva

3 aprile 2015

UOVA DI PASTASFOGLIA CON CREMA E CIALDE DI CIOCCOLATO

..La ricetta di oggi è un dolce semplicissimo adattato per la Pasqua, alla portata di tutti e di una bontà e delicatezza assoluta.. Per accompagnare la tradizionale colomba perchè non offrite questi dolcetti golosi ed esteticamente molto invitanti.. Solo due ingredienti e tanta fantasia.. Crema e pastasfoglia e la decorazione la mettete voi.. Frutta, confetti, frutta secca oppure come me spezzettando delle cialde al cioccolato.. Una delizia al palato e non solo..

E con questo post auguro a tutti 

BUONA PASQUA!!!


INGREDIENTI:
(per 4 persone)
Un rotolo di pastasfoglia
50gr di zucchero a velo
250gr di latte scremato
1 uovo
20gr di farina 
scorza di limone grattugiata
ovetti di cialda al cioccolato
fragole
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...